Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Luglio 2019, la conferma della scienza: mese più caldo mai registrato

Luglio 2019, la conferma della scienza: mese più caldo mai registrato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La notizia era già circolata in forma ufficiosa, ma ora è arrivata la conferma della scienza: il luglio appena trascorso è stato il mese più caldo mai registrato sul pianeta. Secondo i dati di Copernico, la rete di osservazione satellitare dell'Unione europea, anche se di poco, il luglio 2019 ha superato il record di temperature registrato nel 2016.

Ma secondo le previsioni dell'osservatorio, si tratta di un primato che verrà battuto piu e più volte in futuro, per via delle continue emissioni di gas serra e del loro impatto suzlle temperature globali. Una notizia che arriva proprio mentre l'attivista svedese Greta Thunberg inaugura il suo summit giovanile sul clima a Losanna, in Svizzera."Questa è una grande opportunità per i leader mondiali di dimostrare che hanno effettivamente ascoltato noi e la scienza" ha dichiarato. "Continuano a dire che ci ascoltano e ci comprendono, ma ora dovranno dimostrarlo".

Appena dieci giorni fa, la giovane arttivista, in occasione del suo discorso, aveva letteralmente spaccato in due l'assembée nationale francese; e c'è da scommetere che con questa nuova stoccata tornerà presto a dividere la pubblica opinione internazionale