Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bimbo morto: autopsia, emorragia interna

Bimbo morto: autopsia, emorragia interna
Evento raro, paragonabile a infarto intestinale
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VICENZA, 2 AGO – Una emorragia interna, tanto
improvvisa quanto fatale, potrebbe essere la causa di morte del
bambino di 3 anni, di Valli del Pasubio (Vicenza), avvenuta la
notte del 30 luglio dopo due ricoveri all’ospedale di Santorso
(Vicenza). E’ quanto sarebbe emerso – secondo quanto si è
appreso – dall’autopsia disposta dal sostituto procuratore
berico Luigi Salvadori. Si tratta di un evento molto raro, che
potrebbe in qualche modo essere paragonato a un infarto
intestinale. Tra le richieste ai consulenti vi è anche quella di
approfondire la causa della perdita di sangue, tramite anche un
esame tossicologico, per capire se il bimbo possa aver ingerito,
involontariamente e inconsapevolmente, qualcosa che gli è stata
fatale. Gli esiti completi sono attesi nelle prossime settimane.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.