Piantagione droga area Parco Aspromonte

Piantagione droga area Parco Aspromonte
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCAFORTE DEL GRECO (REGGIO CALABRIA), 31 LUG - Una coltivazione con circa mille piante di marijuana, realizzata all'interno dell'area ricompresa nel perimetro del Parco nazionale dell'Aspromonte, è stata scoperta e sequestrata a Roccaforte del Greco dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria in collaborazione con la sezione aerea del Corpo di Lamezia Terme. Le piante, in perfetto stato di mantenimento e di un'altezza ricompresa tra i 70 e i 150 centimetri, sono state trovate dai finanzieri in una zona dell'area protetta posta a oltre 1.200 metri di altezza particolarmente impervia, nascosta dalla fitta vegetazione e difficilmente raggiungibile a piedi. La coltivazione era dotata di impianto idrico di irrigazione automatizzato "a goccia" costituito da tubi di gomma in pvc per circa 3 chilometri e di un serbatoio di raccolta dell'acqua. Nelle immediate vicinanze della piantagione era stato costruito anche un essiccatoio in legno per svolgere direttamente le successive fasi di lavorazione della marijuana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sospettato per la scomparsa di Maddie McCann a processo in Germania: è accusato di stupro

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni

La tempesta Louis si abbatte sulla Francia: un morto, 90mila case senza elettricità