Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Mozambico: emergenza cibo dopo i due cicloni

Mozambico: emergenza cibo dopo i due cicloni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In Mozambico oltre un milione e mezzo di persone sono a rischio fame dopo che quest'anno due cicloni hanno ucciso centinaia di persone, distruggendo villaggi e raccolti. 67mila bambini hanno bisogno di cibo, la maggior parte di questi soffrono già la malnutrizione.

Il ciclone Idai e il ciclone Kenneth hanno colpito il paese a sei settimane di distanza. Idai a marzo ha causato alluvioni devastanti, è stato uno dei peggiori disastri naturali dell'emisfero meridionale.

Secondo il segretario generale della Nazioni Unite Antonio Guterres i cicloni sono una conseguenza del cambiamento climatico, un fenomeno che il Mozambico subisce senza contribuire a causarlo