Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Allerta caldo: a Bruxelles non piove più come prima

Allerta caldo: a Bruxelles non piove più come prima
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Estate da record per molte capitali europee alle prese con una canicola tra le pou forti di sempre. A bruxelles, città nota per le sue piogge interminabili, si è toccato l'apice del con il termometro che segnava 39.9 gradi Celsius, per la prima volta dal 1833. Secondo l'Istituto di meteorologia belga, la causa principale delle ondate di calore sono i cambiamenti climatici.

"Stiamo vivendo un periodo molto secco da circa due anni - spiega il metereologo Alex de Walque - Le risorse idriche del suolo non sono più costituite ed alimentate da piogge normali e costanti, capaci di durare piu' a lungo e di costituire un nutrimento per il terreno".

87 i giorni di pioggia tra gennaio e giugno, molto meno dei 99,5 registrati in media. Secondo gli esperti, a risentirne è stata soprattutto l'agricoltura.