Fouquet's: risorge la Parigi ferita dai Gilet gialli

Fouquet's: risorge la Parigi ferita dai Gilet gialli
Dimensioni di testo Aa Aa

Con la foto di gruppo dei suoi 110 dipendenti riapre negli Champs Élysées a Parigi lo storico ristrante Fouquet's.

La devastazione del marzo scorso

Devastata a marzo durante il 18esimo atto dei Gilet gialli la brasserie è rimasta chiusa per 4 mesi. La polizia era arrivata troppo tardi a difesa del locale dove comunque non c'erano state vittime. Interni e loggiato sono stati restaurati con cura.

Parla lo Chef

VAKHTANG MELIAV: Non era stata una bella giornata ma almeno non ci sono stati feriti quindi niente di eccessivamente drammatico; umanamente non è stato gradevole, poi insomma è successo, adesso è tutto a posto, il passato è passato.

Un locale storico

Questo storico ristorante era stato aperto nel 1899 per essere poi ristrutturato un secolo dopo. Nel Novecento è diventato famoso per il cenacolo di artisti del cinema che ha ospitato prima e dopo del conferimento dei premi César, cioè gli oscar del cinema francese.