Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Accoltella compagno madre,stanco di liti

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – Negli anni aveva accumulato coltelli,
spade e tirapugni, assistendo alle continue aggressioni del
compagno della madre nei confronti della donna e della sorella.
E dopo l’ennesima lite ha accoltellato l’uomo, un 43enne che era
ai domiciliari per furto. Un minorenne è stato fermato a
Giulianello, in provincia di Latina, dalla polizia ed è ora
indagato per lesioni aggravate dall’uso di armi. Il ragazzo, dileguatosi dopo aver accoltellato il 43enne, si
è costituito il giorno seguente raccontando di aver agito in un
momento di rabbia accumulata di fronte alle ennesime vessazioni
dell’uomo nei confronti della madre e della sorella. “Era
violento e prevaricatore, ero arrivato ad odiarlo”, ha detto
agli investigatori il giovane, che è stato portato in una
struttura protetta per minori.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.