EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Trovato l'accordo per i top job UE: due donne due ruoli chiave

 Christine Lagarde
Christine Lagarde
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alla presidenza del Consiglio, il premier liberale uscente Charles Michel. Lo spagnolo Joseph Borrell sarà invece Alto rappresentante per la politica estera al posto che era di Federica Mogherini

PUBBLICITÀ

**Per la prima volta due donne occupano i vertici della Commissione Ue e della Bce, Ursula Von der Leyen e Christine Lagarde: due ruoli chiave a Bruxelles. **

La fumata bianca è arrivata dopo diversi tenativi di sancire un accordo tra i 28, poi confermato in conferenza stampa dal presidente del consiglio europeo Donald Tusk che già durante le 18 ore italiane aveva twittato sul raggiunto accordo.

Nominato poi il belga liberale Charles Michel, come successore dello stessoTusk e il socialista spagnolo Josep Borrell come Alto rappresentante per la politica estera al posto di Federica Mogherini.

Tutte nomine che il 3 luglio dovranno ricevere il via libera dalla maggioranza assoluta del Parlamento europeo per essere formalizzate.

Il socialista Frans Timmermans e la liberale Margrethe Vestager saranno invece i vicepresidenti vicari della Commissione.

Sollevazione per le nomine è avvenuta in casa dei socialisti che si sono sentiti beffati dopo il tramonto della candidatura di Timmermans.

Finisce così dopo quattro summit e tre giorni di estenuanti trattative, per assegnare i top job, il vertice del Consiglio europeo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Strasburgo, milkshake gigante per Farage e protesta Brexit Party durante l'inno Ue

Al Consiglio europeo di Bruxelles si decidono i ruoli chiave per la Ue

La virata a destra e il calo dei Verdi segnano la fine del Green Deal?