Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Trovato l'accordo per i top job UE: due donne due ruoli chiave

 Christine Lagarde
Christine Lagarde
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta due donne occupano i vertici della Commissione Ue e della Bce, Ursula Von der Leyen e Christine Lagarde: due ruoli chiave a Bruxelles.

La fumata bianca è arrivata dopo diversi tenativi di sancire un accordo tra i 28, poi confermato in conferenza stampa dal presidente del consiglio europeo Donald Tusk che già durante le 18 ore italiane aveva twittato sul raggiunto accordo.

Nominato poi il belga liberale Charles Michel, come successore dello stessoTusk e il socialista spagnolo Josep Borrell come Alto rappresentante per la politica estera al posto di Federica Mogherini.

Tutte nomine che il 3 luglio dovranno ricevere il via libera dalla maggioranza assoluta del Parlamento europeo per essere formalizzate.

Il socialista Frans Timmermans e la liberale Margrethe Vestager saranno invece i vicepresidenti vicari della Commissione.

Sollevazione per le nomine è avvenuta in casa dei socialisti che si sono sentiti beffati dopo il tramonto della candidatura di Timmermans.

Finisce così dopo quattro summit e tre giorni di estenuanti trattative, per assegnare i top job, il vertice del Consiglio europeo.