Bertolini "Questo affetto non finisca"

Bertolini "Questo affetto non finisca"
Azzurre rientrate a Fiumicino, gol Bonansea al 95' la svolta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 GIU - "Siamo molto sorprese, sapevamo che c'era affetto nei nostri confronti, ma non ci aspettavano certo un'accoglienza del genere. Ora dobbiamo continuare a fare bene e bisogna seguire ancora queste ragazze che danno soddisfazioni incredibili". Queste le parole della ct della nazionale Milena Bertolini, appena sbarcata a Fiumicino insieme alle azzurre dopo l'eliminazione al Mondiale francese. "Le immagini che mi porto dietro - aggiunge, interpallata da Sky - sono due: l'ingresso delle ragazze quando abbiamo giocato contro l'Australia e il gol-partita di Barbara (Bonansea, ndr) a tempo scaduto. Quello è stato un momento importante che ha svoltato, per noi e per l'affetto degli degli italiani. Ci auguriamo adesso - conclude la ct - che tutto questo non finisca ma che si continui perchè queste ragazze lo meritano".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento della Russia per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni