EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Consiglio d'Europa: "Mosca può tornare"

Consiglio d'Europa: "Mosca può tornare"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Votato un testo che permette alla delegazione di Mosca di tornare nell'organismo sovranazionale

PUBBLICITÀ

Dopo un lungo e difficile dibattito, l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha votato a favore del testo che permette ai parlamentari russi di ritornare a Strasburgo e che teoricamente evita il rischio che la Russia abbandoni l'organismo.

Mosca era stata privata del diritto di voto nel 2014, dopo l’annessione russa della Crimea. Scontata dunque la reazione negativa dell'Ucraina, con un tweet del primo ministro Groysman. "Il ritorno della Russia nell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa è la rivincita dell'aggressore e una triste immagine per la legge internazionale. I morti del Donbas, l'annessione della Crimea, sono cose che non vanno nascoste per favorire accordi temporanei. Non c'è spazio per i compromessi".

Il probabile ritorno della Russia potrà attenuare la crisi finanziaria in cui da qualche tempo versa l'organismo sovranazionale. Dal 2017 infatti Mosca ha sospeso il versamento della sua quota di 33 milioni di euro annuali, pari a circa il 7% del bilancio annuale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Consiglio d'Europa: l'Ucraina contesta la riammissione della Russia

Crimea: come gli ucraini hanno affondato il pattugliatore russo Sergey Kotov nel Mar Nero

Guerra in Ucraina, nave russa affondata nel Mar Nero: Kiev ha utilizzato il drone Magura V5