ULTIM'ORA

Serbia, test di ingresso al liceo "spifferato" online: gli studenti chiedono dimissioni del ministro

Serbia, test di ingresso al liceo "spifferato" online: gli studenti chiedono dimissioni del ministro
Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 200 studenti hanno protestato nella capitale serba chiedendo le dimissioni del ministro dell'istruzione del paese, Mladen Sarcevic, dopo che una prova nazionale di matematica è trapelata online. Lo riferisce Radio Free Europe.

I giovani sono scesi per le strade di Belgrado il 19 giugno per protestare contro la pubblicazione sui social media, il giorno prima dell'apertura delle buste, del test d'ingresso di matematica per entrare al liceo. La prova è stata cambiata e successivamente riprogrammata, ma alcuni studenti in marcia hanno detto che sono pronti a boicottare anche la nuova versione a meno che il ministro Sarcevic lasci il suo incarico.

Marciando per la città, i ragazzi hanno tenuto in mano striscioni e cartelli che chiedevano proprio le sue dimissioni. In uno di essi si incolpa Sarcevic di aver rovinato loro il futuro. Un'indagine è stata avviata per determinare chi sia stata la talpa che ha "spifferato" il test.

Un simile episodio ha portato nel 2013 all'annullamento dei risultati e alle dimissioni dell'allora ministro dell'educazione, Zarko Obradovic.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.