This content is not available in your region

Medio Oriente. USA inviano altri soldati, Pentagono rende note nuove immagini delle petroliere

Access to the comments Commenti
Di Luca Colantoni
euronews_icons_loading
Medio Oriente. USA inviano altri soldati, Pentagono rende note nuove immagini delle petroliere
Diritti d'autore  Reuters

Gli Stati Uniti invieranno ulteriori 1.000 soldati in Medio oriente. A renderlo noto il Pentagono. Il motivo è a "scopo difensivo per affrontare le minacce" e l'ordine arriva direttamente dal Dipartimento della Difesa americana dopo, fanno sapere, "i recenti attacchi iraniani e il comportamento ostile delle forze di Teheran, che minacciano il personale e gli interessi americani nella zona". Il riferimento è alle due petroliere attaccate nel Golfo dell'Oman. 

A tal proposito, sempre il Pentagono, ha diffuso nuove immagini che proverebbero il coinvolgimento dell'Iran nella vicenda. Immediata la risposta. Un alto funzionario iraniano, parlando con la Cnn, ha affermato Iran e Usa si stanno avviando verso uno scontro e la questione sta diventando molto seria per tutta la regione del Golfo. 

L'ambasciatore iraniano a Londra, invece, si augura che Washington proceda con cautela e che il suo Paese non è per nulla coinvolto nella storia delle due petroliere".