EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ebola: seconda vittima in Uganda

Ebola: seconda vittima in Uganda
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Morta la nonna del bimbo di 5 anni, prima vittima d'ebola in Uganda. Contagiato anche il fratellino di 3 anni

PUBBLICITÀ

L'Ebola fa una seconda vittima in Uganda. Si tratta della nonna del bimbo di cinque anni, ucciso nella notte tra martedì e mercoledì dal virus. Contagiato anche il fratello di tre anni del ragazzino. Si sono ammalati nel corso di un viaggio in Congo, dove la famiglia, ora in isolamento, si era recata per assistere ad un funerale di un deceduto proprio per ebola.

"In Congo i casi confermati sono 2000", ha affermato la ministra della Salute Ruth Aceng, "La probabilità che arrivino in Uganda altri contagiati è molto alta".

Due terzi delle persone che hanno contratto l'ebola in Congo non ce l'hanno fatta. Nel distretto di Kasese, nella parte occidentale dell'Uganda, dove vivevano le vittime, sono stati vietati i raduni. Un team di specialisti sta effettuando delle visite per diagnosticare altri possibili casi ed effettuare vaccinazioni.

Si tratta di un vaccino sperimentale. In Uganda 4700 membri del personale medico lo hanno già ricevuto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Repubblica Democratica del Congo, il portavoce dell'esercito: "Sventato un tentativo di golpe"

Repubblica Democratica del Congo: preoccupa l'inquinamento da estrazione petrolifera

Congo, giura il presidente Tshisekedi al suo secondo mandato