ULTIM'ORA

Alitalia: spunta Lotito, il patron della Lazio vuole entrare nella compagnia

Alitalia: spunta Lotito, il patron della Lazio vuole entrare nella compagnia
Diritti d'autore
REUTERS/Alberto Lingria
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sembrava uno scherzo, invece ora c'è la conferma ufficiale: Claudio Lotito vuole entrare in Alitalia. Il patron della Lazio ha depositato un'offerta "riservata" di acquisto per la compagnia aerea, da oltre due anni in amministrazione straordinaria.

Lotito dovrà parlare ora con Ferrovie dello Stato, alla ricerca di un ultimo socio che si aggiunga a Delta Airlines e al governo italiano, attraverso il Ministero dell'Economia, nella cordata che dovrebbe rilevare le attività di Alitalia attraverso una nuova società, che dovrebbe avere un capitale di circa 900 milioni di euro.

Le adesioni coprono al momento solo il 60% del capitale: Ferrovie contribuisce con il 30%, Delta e Ministero con il 15% ciascuno. Il governo italiano è impegnato da mesi nella ricerca di un partner interessato al restante 40%. Se non dovesse trovarlo entro il 15 giugno è già pronta una nuova proroga, la quarta, per la presentazione delle offerte.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ospite del Forum Ansa, ha detto che per Alitalia "stiamo alla finestra, se arrivano offerte verranno tutte valutate, ma quello che a noi preme è rilanciare il sistema".

"L'Italia - ha aggiunto il premier - ha bisogno di un rilancio e stiamo lavorando a un piano straordinario di rilancio del turismo per far ripartire il Paese in tutti i settori. Di Maio sta lavorando su Alitalia come su altri dossier molto critici, devo ringraziarlo. Stiamo valutando, è un dossier ancora caldo, c'è un bando in corso".

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.