Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cadaveri Po, smartwatch a esame polizia

Cadaveri Po, smartwatch a esame polizia
Orologio al vaglio inquirenti, a lavoro per far luce su mistero
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 8 GIU – Lo smartwatch di Ramsey Alrae
Keiron, il 28enne ritrovato morto nel fiume Po insieme all’amico
John Blair Rashad Randy, entrambi delle Bahamas, avrebbe
registrato il sonno del ragazzo sino alla notte tra giovedì 30 e
venerdì 31 maggio. Il dettaglio è al vaglio degli inquirenti che
stanno cercando di ricostruire i giorni torinesi dei due amici. Il cadavere di Ramsey è stato recuperato martedì 4 giugno,
mentre il corpo di John è stato trovato mercoledì 5 giugno. Ma,
stando all’analisi medico legale, entrambi erano in acqua da
almeno 72 ore. L’orologio, che potrebbe aver registrato altri
dati, verrà analizzato dagli investigatori. I due uomini, amici d’infanzia, si erano dati appuntamento a
Torino ed erano arrivati in città il 28 maggio. Hanno pernottato
in un bed&breakfast di via La Loggia, al civico 2, dove un
vicino ha detto di averli incrociati intorno alle 20 di venerdì
31 maggio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.