Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via i mondiali di calcio femminili

Al via i mondiali di calcio femminili
Dimensioni di testo Aa Aa

Al via i mondiali di calcio femminili.

La prima giornata del Campionato 2019 è in programma questo venerdì 7 giugno. Alle 21 al Parco dei Principi di Parigi si affrontano Francia-Corea del Sud. La partita è anche lunica prevista per la giornata inaugurale. Sabato il torneo entra nel vivo della fase a gironi, a cui segue quella ad eliminazione diretta che si concluderà con la finale del 7 luglio al Parc OL di Lione.

Fra i temi del contendere, le differenze salariali con i collghi uomini, dice una donna: "Non credo sia giusto che le donne siano pagate meno. Non siamo più nel 1800. Siamo nel 2019 e dovremmo trattatre tutti alla stessa maniera soprattutto se fanno lo stesso lavoro":

24 le squadre partecipanti, tra cui anche l’Italia, ai Mondiali per la prima volta dal 1999. La Nazionale allenata da Milena Bertolini è stata sorteggiata nel gruppo C della fase a gironi insieme a Brasile, Australia e Giamaica. Le prime due sono tra le favorite del torneo mentre la Giamaica è alla portata. Si qualificano al turno successivo le prime due nazionali di ciascun girone più le quattro migliori terze.

Una donna aggiunge: "Vediamo un sempre maggiore interesse dei media. C'è un'attenzione attorno al calcio femminile e sarebbe bello che il titolo restasse in Francia per mantenere vivo questo interesse".

Così il nostro corrispondente: "Per ora sono stati venduti circa 950.'000 biglietti e il numero potrebbe aumentare nel corso di questo mese. Le campionesse in carica degli Stati Uniti e il paese ospite, la Francia, sono leggermente favorite rispetto ad altre compagini, ma, come in ogni grande torneo, ci saranno molti cuori a palpitare e tanti tifosi a seguire con apprensione il risultato delle loro beniamine".