Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Trump sbarca nel Regno Unito

Trump sbarca nel Regno Unito
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Arriva preceduto dalle polemiche e per una visita, dal 3 al 5 giugno, che farà discutere Donald Trump. Prima ha umiliato Theresa May mettendo in dubbio le sue scelte politiche. Poi ha affermato in un'intervista che Londra dovrebbe mettere in mano a Nigel Farage il dossier Brexit. Tutto questo in attesa di partecipare alle celebrazioni per il 75esimo anniversario del D-Day.

Prevista la sfilata lungo il Mall, come richiesto da Trump. Dopo aver visitato i giardini reali e passato in rassegna la Guardia d'onore sperando di non commettere gli errori dell'anno scorso quando diede le spalle alla regina, cosa vietatissima dal cerimoniale.

Trump incontrerà la dimissionaria Theresa May con Boris Johnson che sembra in pole position per sostituirla.

Trump ha anche avversari di rango nel Regno Unito. Come il sindaco di Londra Sadiq Khan che ha detto: "Alcune delle cose che Trump ha fatto negli ultimi ann i londinesi le considerano offensive. un divieto per i viaggiatori di alcuni paesi musulmani, fare comunella con i suprematisti bianchi, amplificare messaggi razzisti, uscire dall'accordo sul clima, e potrei continuare. E la mia frustrazione è che la nostra premier non ha detto nulla al riguardo. La visita di Trump arriva in un momento confuso nel Regno Unito".

Trump andrà poi a Doonbeg, in Irlanda, per incontrare il premier Leo Varadkar con il suo carico di polemiche e di proteste.