A 47 anni strage Peteano, Fvg la ricorda

A 47 anni strage Peteano, Fvg la ricorda
Assessore, è richiamo a chi oggi aggredisce forze ordine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAGRADO (GORIZIA), 31 MAG - Una corona d'alloro al monumento che ricorda i caduti di Peteano è stata deposta oggi dal comandante interregionale dei carabinieri Vittorio Veneto, generale Enzo Bernardini, a 47 anni dall'attentato dinamitardo, innescato su una Fiat 500 parcheggiata con due fori sul parabrezza nella strada tra Sagrado a Savogna d'Isonzo. Nell'attentato persero la vita i carabinieri Antonio Ferraro, Donato Poveromo e Franco Dongiovanni e rimasero feriti altri due militari. "La strage di Peteano, attacco deliberato ai Carabinieri e quindi allo Stato - ha affermato a margine della cerimonia l'assessore alla Sicurezza del Fvg, Pierpaolo Roberti - va ricordata sempre ed è un richiamo a chi aggredisce oggi in qualsiasi maniera le Forze dell'Ordine". Tra i presenti alla cerimonia anche alcuni parenti delle vittime, il sottosegretario all'Ambiente, Vannia Gava, il presidente del Consiglio regionale Fvg, Piero Mauro Zanin, i labari delle associazioni combattentistiche e d'arma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Europee, ufficialmente aperta la campagna elettorale in Italia: tutto quello che c'è da sapere

Elezioni regionali in Basilicata: chiusi i seggi, via allo spoglio. Centrodestra avanti con Bardi