Tav, chiuse candidature a baldi Telt

Tav, chiuse candidature a baldi Telt
Riguardano lavori per 2,3 miliardi di euro per maxitunnel
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 28 MAG - É scaduto oggi il termine per la presentazione delle candidature agli 'Avis de marchés', le manifestazioni di interesse per i bandi dei lavori di completamento del tunnel di base della Tav Torino-Lione in Francia, che riguardano un importo complessivo di 2,3 miliardi di euro. Le proposte verranno esaminate dalla commissione incaricata che avrà tempo tre mesi per selezionare le imprese ammesse a presentare un'offerta. Alla fine di quel lavoro la documentazione passerà al vaglio dei governi di Italia e Francia. La procedura, divisa in 3 lotti per un totale di 2,3 miliardi di euro, è una delle più grandi gare in corso in Europa. Gli 'Avis de marchés', emessi da Telt, la società incaricata di realizzare e gestire la nuova ferrovia, sono stati pubblicati sulla gazzetta Europea il 15 marzo scorso. Agli incontri di presentazione dei lavori, organizzati dalle associazioni di categoria a Roma, Parigi e Napoli (nel corso del World Tunnel Congress). hanno partecipato 90 aziende provenienti da 16 Paesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco