Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni europee: aperti i seggi in 21 Stati membri

Elezioni europee: aperti i seggi in 21 Stati membri
Dimensioni di testo Aa Aa

Aperti i seggi nella maggioranza dei 28 Stati membri dell'Unione, per le elezioni europee. In sette Stati si era infatti già votato nei giorni scorsi, negli altri 21 lo si fa questa domenica. In totale, 427 milioni di cittadini europei sono chiamati a votare. Alle ultime elezioni, nel 2014, l'affluenza fu del 42,6%.

La scelta degli elettori rinnoverà i seggi dell'europarlamento, influenzando così la composizione della Commissione europea. Saranno 751 gli eurodeputati eletti, attraverso un sistema proporzionale, eccezion fatta per Malta e Irlanda, dove vige il metodo del voto singolo trasferibile.

REUTERS/Bernadett
Il premier ungherese Orban e sua moglie al seggioREUTERS/Bernadett

Un test per l'Italia, ma non solo

In Italia i seggi sono stati aperti alle 7 e chiuderanno alle 23. Sono cinque le circoscrizioni elettorali, ognuna delle quali elegge un numero di europarlamentari proporzionale al numero di abitanti, per un totale di 73 seggi.

REUTERS/Guglielmo Mangiapane
Una donna vota in un seggio milaneseREUTERS/Guglielmo Mangiapane

Il voto europeo è un test per il governo italiano, ma non solo. Occhi puntati anche sui risultati di Francia, Germania, Austria, Polonia eRegno Unito. In quest'ultimo si è votato giovedì, ma i cui risultati non verranno svelati prima di questa sera alle ore 23.

Seguite la speciale diretta di euronews, dedicata elle elezioni europee.