EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gilet gialli in agonia: meno di 3000 nelle vie di Francia

Gilet gialli in agonia: meno di 3000 nelle vie di Francia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A sei mesi dall'inizio del movimento raggiunto il picco in basso di partecipazione

PUBBLICITÀ

Ridotta ai minimi termini la protesta dei gilet gialli in Francia. Passati sei mesi esatti dall'inizio del movimento, per le vie dell'esagono quest'ultimo sabato, il 27esimo di mobilitazione, non ci sono che poche centinaia di manifestanti. In tutto secondo il governo, meno di 3mila.

Di questi un migliaio a Parigi, qualche centinaia a Reims, Nantes, Lione , Nancy, Saint Nazaire. Così il futuro dei gilet gialli che sembrava glorioso incontra un momento di stanchezza o forse l'inizio dell'agonia proprio a ridosso delle elezioni europee; elezioni a cui i gilet gialli, tra l'altro, non parteciperanno con una loro lista unitaria, saltata tra liti e divisioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Road Trip: tappa in Francia tra Gilet Gialli e agricoltori

Parigi il giorno dopo i Gilet gialli: Champs-Élysées devastati

Olimpiadi di Parigi, allestito il più grande campo militare per garantire la sicurezza