ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Libia: Haftar abbatte aereo mercenario "pagato da Serraj"

euronews_icons_loading
Libia: Haftar abbatte aereo mercenario "pagato da Serraj"
Diritti d'autore  Report Difesa
Dimensioni di testo Aa Aa

La battaglia tra Haftar e al-Serraj si gioca anche con l'informazione. Le forze di Haftar abbattono un vecchio caccia francese e in un primo momento si diffonde la voce che sia un aiuto europeo ad al-Serraj, proprio durante l'incontro con il premier Conte. Il pilota, che vedete nelle immagini di Report Difesa, poi confessa di essere un portoghese mercenario pagato dal governo libico.

Intanto trapela la notizia che l’Onu sta indagando sul coinvolgimento degli Emirati Arabi Uniti a favore di Haftar. Sono stati analizzati i detriti dei raid aerei di aprile trovando missili aria-terra Blue Arrow, mai utilizzati in Libia prima d'ora: l'arma, prodotta in Cina, è venduta solo in tre paesi - Cina, Kazakistan ed Emirati Arabi Uniti - ed è abbinata a un drone di fabbricazione cinese.