ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Prandelli, con Roma è partita 'gajarda'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 4 MAG – “Sarà una partita molto ‘gajarda’ e
intensa e speriamo che non vinca il migliore”. Cesare Prandelli
presenta così la sfida tra Genoa e Roma. “In questo momento le
motivazioni sono straordinarie: la Roma vuole arrivare in
Champions, noi rimanere in serie A. Loro sono molto più forti di
noi ma se saremo squadra li metteremo in difficoltà”. Gara che
vedrà proseguire la protesta dei tifosi rossoblù che non
entreranno allo stadio. “E’ un argomento delicato che non
possiamo affrontare con una battuta e i tifosi ci hanno
diffidato dal parlarne”. La tifoseria in un comunicato aveva
invitato la squadra a non fare appelli al pubblico. Di fronte
una Roma diversa da quella dell’andata. “In queste ultime
partite – spiega Prandelli – abbiamo notato che c‘è maggior
compattezza tra i reparti, è una squadra molto quadrata anche da
un punto di vista del gioco nella fase difensiva. In quella
offensiva mi sembra abbia dato maggiore responsabilità a Dzeko”. Non dobbiamo perdere fiducia,il nostro problema principale è
quello”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.