ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo arbitro donna in Ligue 1

Primo arbitro donna in Ligue 1
Diritti d'autore
REUTERS/Yves Herman/File Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

Anche la serie A francese di calcio avrà un arbitro donna. Domenica la 35enne Stephanie Frappart dirigerà per la prima volta nella storia una partita di Ligue 1, quella tra Amiens e Strasburgo, un match delicato con i padroni di casa in cerca di importati punti salvezza.

Internazionale dal 2011, Stephanie ha già arbitrato partite tra uomini in seconda divisione e sarà uno dei fischietti impegnati nel campionato del mondo di calcio femminile che si giocherà proprio in Francia tra giugno e luglio.

La prima, e fino a oggi unica, donna a dirigere una partita in uno dei 5 campionati europei più importanti, la Bundesliga, è stata la tedesca Bibiana Steinhaus, era il settembre del 2017 e si affrontavano Herta Berlino e Werder Brema. Da allora si è guadagnata sul campo la fama di arbitro eccellente.

La prima donna ad arbitrare in un campionato maschile di prima divisione è stata, in realtà, la ceca Dagmar Damková tra il 2005 e il 2011. La lega della Repubblica Ceca non appartiene però alla top five calcistica europea.