ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gilet gialli, atto XXIII: tensioni a Parigi, scontri tra casseur e polizia

Gilet gialli, atto XXIII: tensioni a Parigi, scontri tra casseur e polizia
Dimensioni di testo Aa Aa

Altro sabato di tensioni a Parigi, durante il 23esimo atto della mobilitazione dei gilet gialli. Diverse migliaia di persone sono partite alle 12.30 ora locale da Bercy, alla volta di Place de la République, nel centro della capitale francese.

Cassonetti dati alle fiamme, auto danneggiate e lancio di oggetti contro la polizia, che ha risposto con i lacrimogeni. Gli scontri tra i cosiddetti casseur e gli agenti sono esplosi nei pressi della Bastiglia. Oltre 180 persone sono state fermate. Sin dalla vigilia le autorità prevedevano l'arrivo in massa dei casseur e di gruppi di black bloc. Per questo sono stati mobilitati 60.000 tra gendarmi e poliziotti.

Alle 14, secondo il Ministero dell'Interno, erano 9.600 i manifestanti in tutta la Francia, dei quali 6.700 solo nella capitale.

Dei casseur attaccano la vetrina di un negozio sportivo

Manifestazione pacifica, prima degli scontri

Prima che la situazione degenerasse, la manifestazione si era però mantenuta calma. Nonostante non siano mancate le polemiche tra le fila gialle sulla somma raccolta - un miliardo di euro - per la ricostruzione di Notre-Dame, dopo il devastante incendio che l'ha colpita lunedì. Incendio che aveva fatto slittare a giovedì 25 aprile l'atteso discorso del presidente Macron, nel quale avrebbe dovuto annunciare alcune riforme, a conclusione del "Grande dibattito nazionale", per far fronte alle richieste dei gilet gialli.

Gilet gialli in piazza anche in altre città francesi

Primi scontri anche a Bordeaux, dove i gilet gialli si sono radunati alla Place de la Bourse, prima che il corteo partisse, scortato dalle forze dell'ordine, per evitare che entrasse nel centro della città. A Tolosa migliaia di persone e decine di motociclisti si sono trovati a Place Jean-Jaurès. Primi tiri di lacrimogeni da parte della polizia verso i manifestanti anche a Lione.