ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: la favola dell'Ajax che vola in Champions

Calcio: la favola dell'Ajax che vola in Champions
Diritti d'autore
REUTERS/Alberto Lingria
Dimensioni di testo Aa Aa

Ronaldo chi? È la domanda che si fanno ad Amsterdam dopo aver temuto per il gol di CR7 e gioito senza freni al termine di una gara rivoltata come un guanto.

La definisce un'Apocalisse il Corriere dello Sport, concentrato sull'eliminazione della Juve dalla Champions League; è una favola calcistica per l'A/D Sportwereld, giornale sportivo tra i più letti dei Paesi Bassi.

Dopo il Real Madrid, dunque, la sconfitta bianconera trasforma la scalata degli olandesi in un crescendo rossiniano.

Il tecnico dell'Ajax Erik Ten Hag ha voluto ribadire che, grazie agli sforzi e all'impegno spesi in campo, la sua squadra è stata capace, ancora una volta, di ribaltare i pronostici della vigilia.

Erik Ten Hag, tecnico Ajax

"Come ho detto ieri, non eravamo i favoriti - ha commentato Ten Hag in conferenza stampa - abbiamo giocato contro la squadra favorita per vincere la Champions League ma con la nostra filosofia di gioco abbiamo nuovamente superato i limiti".

L'Ajax di De Ligt va avanti (troverà sul suo cammino il Manchester o il Tottenham); la Juve con Ronaldo resta al palo, nonostante le accortezze di Max Allegri, che ha dedicato lo scorcio di fine stagione quasi esclusivamente alla Champions. Se la giocherà nuovamente, forse, nella prossima stagione, forte della riconferma sulla panchina bianconera.