This content is not available in your region

Nella Champions delle rimonte, ce la farà il Tottenham? L'Ajax fa gli scongiuri

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari
euronews_icons_loading
Nella Champions delle rimonte, ce la farà il Tottenham? L'Ajax fa gli scongiuri
Diritti d'autore  Action Images via Reuters/Matthew Childs

Nella Champions League delle rimonte, ci spera anche il Tottenham.
Gli Spurs sono impegnati questa sera alla "Johan Cruijff Arena" di Amsterdam contro il sorprendente Ajax. I lancieri hanno vinto la gara d'andata a Londra per 1-0.

Tra gli inglesi, ancora assente per infortunio il bomber Harry Kane, tornano disponibili il sudcoreano Son e il belga Vertonghen, ex dell'Ajax, reduce dall'infortunio subito all'andata: andrà in campo con una maschera protettiva.

Moderamente ottimista il manager del Tottenham, l'argentino Mauricio Pochettino:
"È una gara avvincente, penso che sia un momento emozionante per noi essere qui in semifinale...dobbiamo godercelo e provare a giocare più in libertà".

Action Images via Reuters/Matthew Childs
"Mamma mia, che squadra!", sembra dire Pochettino. La sua o l'Ajax?Action Images via Reuters/Matthew Childs

L'Ajax - reduce dalla vittoria nella finale di Coppa d'Olanda contro il Willem II - attende la finale di Champions da 23 anni, quella del 1996, poi persa ai rigori con la Juventus. Eliminati proprio i bianconeri e il Real Madrid, il tecnico Erik ten Hag - in dubbio il brasiliano David Neres - è ad un passo dallo storia.

REUTERS/Piroschka Van De Wouw
Daley Blind e Erik ten Hag in conferenza stampa.REUTERS/Piroschka Van De Wouw

E sarà storia anche in caso di finale tutta inglese Tottenham-Liverpool, che potrebbe essere bissata in Europa League da Chelsea e Arsenal.
Altro che Brexit, almeno nel calcio...

Aggiornamento dopo la partita

AJAX-TOTTENHAM 2-3

5'pt de Ligt (Aja); 35'pt Ziyech (Aja); 10'st, 13'st, 45'+5 Lucas Moura (Tot)

Ajax (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, de Ligt, Blind, Tagliafico; Schone (dal 15'st Veltman), de Jong; Ziyech, Van de Beek (dal 43'st Magallàn), Tadic; Dolberg (dal 22'st Sinkgraven). Allenatore: ten Hag

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier (dal 36'st Lamela), Alderweireld, Vertonghen, Rose (dal 37'st Davies); Wanyama (dal 1'st Llorente), Sissoko; Alli, Eriksen, Lucas Moura; Son. Allenatore: Pochettino