Macron turbato promette: "Ricostruiremo Notre Dame"

Macron turbato promette: "Ricostruiremo Notre Dame"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente francese si è recato sul luogo del disastro

PUBBLICITÀ

Visibilmente scosso, anche lui come tutti i francesi, il presidente Emmanuel Macron ha voluto vedere di persona la catastrofe di Notre Dame, parlando subito della volontà di ricostruire. "Desidero rivolgere il mio pensiero all'insieme dei nostri compatrioti, perché Notre Dame è la nostra storia, la nostra letteratura, il nostro immaginario, il luogo dove abbiamo vissuto i nostri bei momenti, ma anche le epidemie, le guerre, e la liberazione. È il baricentro delle nostre vite. È il punto di riferimento per misurare le distanze e per orientarsi a Parigi. Compare nei libri, nei dipinti. È la cattedrale di tutti i francesi, uomini e donne, anche di coloro che non sono mai venuti qui".

"Mi impegno, da domani, in una raccolta di fondi a livello nazionale e anche al di là dei nostri confini. Chiameremo i migliori talenti e molta gente potrà dare il proprio contributo. E la ricostruiremo. Ricostruiremo Notre Dame, perché questo è ciò che i francesi si aspettano e ciò che la nostra storia merita. Perché è il nostro destino profondo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Notre-Dame: il Tempio della ragione

Notre-Dame, colletta da 600 milioni. Pinault ne dona 100: "Dovevo fare qualcosa"

Attacco dell'Iran, G7: “Sostegno a Israele, evitare escalation in Medio Oriente"