EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

200 ultrà Ajax a Torino, via a controlli

200 ultrà Ajax a Torino, via a controlli
Attenzione massima dopo scontri ad Amsterdam una settimana fa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 15 APR - Duecento ultrà dell'Ajax sono attesi per oggi a Torino in vista del ritorno dei quarti di Champions contro la Juventus di domani. La polizia e i carabinieri hanno disposto numerosi controlli al casello autostradale di Rondissone (Torino), nei pressi degli Juventus store e dello stadio. L'attenzione è alta, a seguito degli scontri tra ultrà e forze dell'ordine avvenuti il 10 aprile ad Amsterdam, fuori dalla Johan Cruijff Arena. La polizia olandese aveva risposto con cariche e idranti. Centoventi ultras bianconeri erano stati fermati con bastoni, mazze di ferro, bombolette di spray urticanti, spranghe. Oggi a Torino sono attesi anche alcuni vip olandesi che assisteranno all'allenamento alla Continassa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf

Chi era Thomas Matthew Crooks: l'uomo che ha sparato a Donald Trump