EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Istanbul: il grande trasloco

Istanbul: il grande trasloco
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il nuovo Grande Aeroporto sul Bosforo, costato l'equivalente di oltre 7 miliardi di euro, è la più grande infrastruttura al mondo costruita ex novo, è già in grado di far transitare 90 milioni di passeggeri l'anno.

PUBBLICITÀ

È durato 45 ore il più grande trasferimento nella storia dell'aviazione. Dopo quasi 6 mesi di rinvii per problemi finanziari e logistici, Istanbul da questo sabato ha un nuovo aeroporto.

Lo scalo intitolato al padre della Turchia moderna, Mustafa Kemal Atatürk, ha visto partire venerdì sera l'ultimo diretto a Singapore dopo oltre 80 anni di attività.

Il nuovo Grande Aeroporto sul Bosforo, costato l'equivalente di oltre 7 miliardi di euro e già inaugurato il 29 ottobre scorso dal presidente Recep Tayyip Erdogan, è la più grande infrastruttura al mondo costruita ex novo, è già in grado di far transitare 90 milioni di passeggeri l'anno, una cifra destinata a salire fino a 200 milioni nel 2023.

Le dimensioni totali delle attrezzature traslocate coprono 33 campi da calcio per un peso di quasi 50 tonnellate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un nuovo aeroporto per Istanbul

Alla scoperta del Teknopark di Istanbul, tra multinazionali, start-up e agevolazioni fiscali

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi