ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rose, sono stufo del razzismo

Rose, sono stufo del razzismo
Difensore Inghilterra 'ne ho abbastanza e voglio andarmene'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA-AP) - LONDRA, 5 APR - Stufo di essere fatto oggetto di ululati e insulti razzisti, il difensore del Tottenham e della nazionale inglese Danny Rose è arrivato al punto di pensare al ritiro dall'attività agonistica. Lo ha detto lui stesso, spiegando che "ne ho abbastanza, mi rimangono cinque o sei anni nel calcio e, a dire la verità, non vedo l'ora di dire basta". "Sono veramente stufo di certe cose che succedono negli stadi e voglio andarmene", ha aggiunto riferendosi ai versi di scimmia di cui lui e il compagno di nazionale Callum Hudson-Odoi sono stati fatti oggetto dai tifosi del Montenegro nel corso della sfida contro questa nazionale. Per questi insulti razzisti il ct Gareth Southgate si era molto arrabbiato nel dopopartita, mentre la federcalcio inglese aveva presentato una formale protesta all'Uefa.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.