ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amministrative Turchia: si incrina il dominio di Erdogan

Amministrative Turchia: si incrina il dominio di Erdogan
Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo i primi dati delle amministrative turche, il partito di Erdogan è ancora il primo nel Paese, ma perderebbe la roccaforte Ankara. Nella capitale turca, governata dai conservatori islamici da un quarto di secolo, è in vantaggio il candidato socialdemocratico. Il partito di Erdogan manterrebbe Instanbul, anche se l'opposizione è in crescita.

Con quasi un quarto delle schede scrutinate, il partito filo-curdo Hdp tiene diverse roccaforti nel sud-est , dove un centinaio di suoi sindaci sono stati rimossi in questi anni con accuse di terrorismo per presunti legami con il Pkk.

Dopo 16 anni di governo il dominio di Erdogan si incrina, come non era mai successo finora.

A spoglio in corso Erdogan ammette di aver perso alcune città, cosa "necessaria in democrazia". "Le prossime elezioni saranno nel giugno 2023, abbiamo quattro anni e mezzo per lavorare", continua.