Emozione Zaniolo, non penso al mercato

Emozione Zaniolo, non penso al mercato
'Realizzato sogno che avevo fin da bambino. Non mi monto testa'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Ora come ora sono in Nazionale e rappresento l'Italia. Penso solo a questo, un sogno che ho realizzato, e non alle voci di mercato. L'obiettivo personale è di vincere la prossima partita con l'Italia e di qualificarmi alla Champions League con la Roma". Così Nicolò Zaniolo al termine di Italia-Finlandia. "L'azzurro è un'emozione, un sogno che avevo fin da bambino - dice ancora Zaniolo -. Adesso devo soltanto lavorare giorno dopo giorno senza montarmi la testa, perché arrivare è facile ma restarci è difficilissimo, le cose negative possono arrivare subito e serve avere la testa salda e con l'aiuto della famiglia rialzarsi".". In cosa deve migliorare? "Devo ancora migliorare sotto tutti gli aspetti - risponde -,come il piede debole. Quanto alla posizione, posso fare sia la mezzala che l'esterno, gioco dove vuole il tecnico".Intanto Mancini continua a dare fiducia ai giovani."E' una grande cosa - sottolinea Zaniolo -. Quando ci schiera cerchiamo di dare il massimo,ci chiede tranquillità e spensieratezza".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: trovato morto in Spagna il pilota russo disertore Maksim Kuzminov

Gaza: il Wfp annuncia sospensione aiuti alimentari nel nord della Striscia

Le notizie del giorno | 21 febbraio - Mattino