L'aviazione israeliana ha bombardato Gaza: più di cento gli obiettivi colpiti

L'aviazione israeliana ha bombardato Gaza: più di cento gli obiettivi colpiti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel mirino le basi di Hamas: l'offensiva è una rappresaglia ai due razzi lanciati poche ore prima su Tel Aviv dalla Striscia. Secondo il Ministero della Sanità di Gaza ci sarebbero almeno due feriti.

PUBBLICITÀ

L'aviazione israeliana ha bombardato nella notte diverse strutture di Hamas nella striscia di Gaza. Più di cento, secondo il portavoce militare, gli obiettivi colpiti.

L'offensiva è una rappresaglia contro i due razzi lanciati poche ore prima su Tel Aviv dalla Striscia.

Tra gli obiettivi colpiti, oltre al quartier generale di Hamas a Gaza, ci sarebbero anche una postazione navale e un sito sotterraneo per la produzione di razzi.

Secondo il Ministero della sanità di Gaza almeno due persone sarebbe rimaste ferite nei bombardamenti. Stando ai media locali Hamas aveva già ritirato i propri uomini da molte delle sue basi prima della rappresaglia israeliana.

Terminata l'offensiva, all'alba di venerdì almeno altri sei razzi sono stati lanciati da Gaza, cinque dei quali sono stati intercettati da Iron Dome, il sistema antimissilistico di Israele.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: raid israeliani dopo gli scontri della vigilia

Trump: Usaid, fine aiuti in Cisgiordania e Gaza

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"