ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nba, inatteso ko capolista Golden State

Nba, inatteso ko capolista Golden State
Ancora Harden show, 42 punti, ma Houston non passa con Minnesota
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Tante sorprese e molto spettacolo nel
turno di questa notte in Nba che ha visto l’inattesa sconfitta
dei Warriors a opera di Portland per 129-107. La capolista,
finora dominatrice assoluta della stagione, resta comunque al
suo posto a ovest, anche se Denver -che ha battuto Sacramento
per 120-118- si è avvicinata. Hanno vinto entrambe le
battistrada della Eastern: Milwaukee è passata facilmente con
Indiana con il punteggio di 106-97, trascinata dal greco
Antetokounmpo in gran forma e tripla doppia (33 punti, 19
rimbalzi e 11 assist), mentre i Raptors hanno avuto ragione dei
Wizards per 129-120. Ancora uno show personale per James Harden,
giocate straordinarie e 42 punti per lui, ma non bastano ai
Rockets per portare a casa il successo contro Minnesota che dopo
una partita combattuta prevale per 121-111. Buona prestazione
anche per Danilo Gallinari (20 punti) con i suoi Clippers usciti
vittoriosi dalla sfida, in verità non proibitiva contro i
Phoenix Suns ultimi in classifica, per 134-107.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.