ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Russia, Di Maio: sanzioni vanno riviste

Russia, Di Maio: sanzioni vanno riviste
'Non perché siamo filorussi, per non danneggiare nostre imprese"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 10 FEB – “Contro le famose sanzioni alla
Russia ci battiamo e ci batteremo, non perché siamo filorussi o
filoamericani, ma perché siamo filoitaliani”. Lo ha detto il
vicepremier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio in
occasione dell’inaugurazione del Micam, il Salone internazionale
delle calzature promosso da Assocalzaturifici a Fiera Milano.
Secondo Di Maio “se ci sono imprese che stanno avendo enormi
danni dalle sanzioni contro la Russia è giusto che si riveda lo
strumento, non il principio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.