ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calciomercato: il "redivivo" Boateng è del Barcellona

Calciomercato: il "redivivo" Boateng è del Barcellona
Diritti d'autore
REUTERS/ALBERT GEA
Dimensioni di testo Aa Aa

BARCELLONA (SPAGNA) - Il piu sorpreso di tutti sembra essere proprio lui, Kevin-Prince Boateng.

Che salto!

Forse non avrebbe mai pensato di indossare la maglia blaugrana e giocare al "Camp Nou" al fianco di Leo Messi.
Dal Sassuolo al Barca è un bel salto.

REUTERS/Albert Gea
Il suo numero sarà il 19.REUTERS/Albert Gea

A 32 anni è tornato grande

Una sorpresa per questo calciomercato invernale, un premio meritato per il centrocampista ghanese, che a quasi 32 anni e dopo molti infortuni è riuscito a tornare ad alti livelli (15 partite in 5 gol nel girone d'andata con il Sassuolo), quelli espressi soprattutto con la maglia del Milan.

Boateng ha giocato anche in Germania con Herta Berlino, Borussia Dortmund e Eintracht Francoforte, in Inghilterra con Tottenham e Portsmouth e in Spagna con il Las Palmas.

Martedi pomeriggio la conferenza stampa di presentazione.

Voir cette publication sur Instagram

Dreams come true!! THANK YOU ?? #prince19arrived

Une publication partagée par Kevin Prince Boateng (@princeboateng) le

"Io sono un giocatore del Barcellona e il miglior giocatore del mondo è Messi. Di tutto il pianeta", dice Boateng.

La platea dei giornalisti catalani ride.
"Cosa ridete? È la verità, è il miglior giocatore del mondo, di tutti i mondi possibili. lo dimostrano gli ultimi dieci anni. e tutto quello che ha vinto", aggiunge il centrocampista ghanese.

REUTERS/Albert Gea
Kevin-Prince Boateng entra al Camp Nou.REUTERS/Albert Gea

Prestito e opzione di riscatto

Boateng indosserà la maglia numero 19 del Barcellona.
Dal Sassuolo è arrivato in prestito per 6 mesi (un milione di euro) più opzione di riscatto a 8 milioni di euro.

Aggiornamento

Boateng ha esordito con la maglia del Barcellona il giorno dopo la presentazione partendo titolare (e giocando 63 minuti) nella partita di Coopa del Re persa dal Barcellona 2-0 a Siviglia.

Boateng con la maglia del Sassuolo.