Botte a Capodanno Torino bene,2 indagati

Botte a Capodanno Torino bene,2 indagati
L'aggressione la notte di Capodanno a Sestriere, grave 21enne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 22 GEN - Doveva essere un Capodanno speciale, ma per un torinese di 21 anni il veglione del 31 dicembre si è trasformato in incubo. Il giovane è stato aggredito da alcuni coetanei durante una festa a Sestriere, in Valle di Susa, ed è finito in ospedale dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico d'urgenza. Per la vicenda, due ventenni della 'Torino bene', sono stati indagati dalla Procura per lesioni aggravate. I carabinieri di Pinerolo, coordinati dal pm Francesco La Rosa, indagano per capire la causa che ha scatenato tanta violenza. La vittima, studente del Politecnico, aveva deciso di partecipare a una festa di fronte alla piscina comunale di Sestriere, quando è stato preso a calci e pugni da due coetanei. Si tratta di uno studente di economia internazionale e di un calciatore dilettante che ora studia in America. Il 21enne, costretto a lunga degenza in ospedale, ha riportato traumi al volto e al cranio, numerose fratture al viso e un'emorragia. La prognosi è di almeno 40 giorni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump