ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Battisti, un caso simile a Bergamo

Battisti, un caso simile a Bergamo
Terrorista uccise carabiniere davanti al figlio, ora in Francia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Esiste un caso simile a quello
dell’ex terrorista dei Pac Cesare Battisti, da ieri in carcere
in Italia, del quale si sta occupando la Procura di Bergamo. E’ quello di Narciso Manenti, condannato all’ergastolo per
aver ucciso il 13 marzo del ’79 il carabiniere Giuseppe Gurreri,
50 anni, in Città Alta davanti al figlio. Manenti è riparato in
Francia dove vive da uomo libero e, un anno e mezzo fa, il pm
Gianluigi Dettori ha emesso un mandato di cattura europeo. Nei
mesi scorsi, l’Autorità giudiziaria francese ha chiesto un
supplemento di atti ai magistrati bergamaschi. Una decisione che
va in altra direzione rispetto a quella della Chambre
d’accusation della Corte d’appello di Parigi che, nell’87, aveva
respinto la richiesta di estradizione. I pm orobici hanno
fornito i chiarimenti a novembre e sono in attesa di risposta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.