Spagna: 28 tennisti coinvolti in uno scandalo di match-fixing

Spagna: 28 tennisti coinvolti in uno scandalo di match-fixing
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

? Quindici arresti tra i giocatori. La Guardia Civil non ha rivelato i nomi dei tennisti implicati nella vicenda, ma si sa che uno di loro ha partecipato agli Us Open 2018

PUBBLICITÀ

Scandalo nel mondo del tennis spagnolo.Ventotto tennisti professionisti sono al centro della bufera, perché coinvolti in un giro di scommesse truccate, smantellato grazie a un'operazione condotta dalla Guardia Civil e coordinata dall'Alta corte nazionale spagnola. Quindici di loro sono stati arrestati.

Per il momento non sono stati rivelati i nomi, ma si sa che uno degli atleti aveva partecipato agli ultimi Us Open. In totale sono 83 le persone implicate nell'affaire. Tra loro il tennista Marc Fornell-Mestres - già sospeso a fine anno - accusato di essere l'anello di congiunzione tra l'organizzazione criminale armena e gli altri atleti.

Come funzionava il sistema

Una volta corrotti i giocatori, i membri della rete armena si accertavano che rispettassero gli accordi, dando poi ordine ad altri compnenti del gruppo di scommettere, su incontri a livello nazionale e internazionale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna, accusa di frode fiscale per Carlo Ancelotti

Luis Rubiales in tribunale per violenza sessuale

Nuovo contratto salariale: basta sciopero delle calciatrici spagnole, il campionato può iniziare