ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: milioni in strada per la processione del Nazareno nero

Filippine: milioni in strada per la processione del Nazareno nero
Dimensioni di testo Aa Aa

Come da tradizione anche quest'anno milioni di cattolici si sono riversati nelle strade di Manila, la capitale delle Filippine, per la processione del Nazareno nero.

I fedeli portano a spalla per diversi chilometri il Nazareno, una statua nera di Gesù Cristo che, secondo la tradizione, sarebbe arrivata dal Messico nei primi anni del XVII secolo.

Durante la processione i fedeli si arrampicano sulla piattaforma di metallo su cui viene trasportata per provare a toccare la statua che, secondo la credenza popolare, avrebbe poteri curativi.

Anche quest'anno, ha fatto sapere la Croce Rossa, ci sono state decine di feriti nel corso di una manifestazione considerata dai suoi detrattori un evento che si avvicina all'idolatria.

Le Filippine sono uno dei tre paesi asiatici a maggioranza cristiana. Più del 90% della popolazione (103 milioni di abitanti) è cristiana e di questa circa l'80% è cattolica.