ULTIM'ORA
This content is not available in your region

A Parigi ristorante ''by Lucia Riina''

A Parigi ristorante ''by Lucia Riina''
Figlia boss con famiglia trasferita nella capitale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 8 GEN – “Vita nuova” dallo scorso autunno a
Parigi scrive Lucia Riina, 39 anni, ultimogenita del boss di
Cosa nostra Totò morto il 17 novembre 2017 in carcere, in un
post di una delle sue pagine Facebook insieme ad alcune foto
della Ville Lumière. Il cambiamento che coinvolge la famiglia di
Lucia Riina, il marito Vincenzo Bellomo, e la figlia che ha poco
più di due anni, riguarda il loro trasferimento e l’apertura di
un ristorantino nella capitale francese che si chiama “Corleone
by Lucia Riina”. Il locale che promette “autentica cucina
siciliana-italiana da scoprire in un ambiente elegante e
accogliente” è in Rue Daru una stradina non lontana dall’Arc de
Triomphe. Il ristorante è intestato alla società per azioni
Luvitopace con un capitale sociale di mille euro e il cui
presidente è Pierre Duthilleul. Al numero di telefono del locale
risponde un giovane. Alla domanda se fosse possibile parlare con
Bellomo o Riina l’interlocutore si consulta con un’altra persona
e poi dice di non poter fornire informazioni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.