Gabon: tentativo di golpe sventato, arrestato leader dei ribelli

Gabon: tentativo di golpe sventato, arrestato leader dei ribelli
Di Paola Cavadi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

All'alba di lunedi un commando di 6 uomini delle forze di sicurezza del Gabon hanno fatto irruzione nella radio pubblica invitando la popolazione alla sollevazione contro il governo di Ali Bongo Ondimba. Arrestato il leader dei golpisti, Lieutenant Kelly Ondo Obiang. Uccisi altri due uomini.

PUBBLICITÀ

Caos in Gabon. Un gruppo di militari ha tentato un colpo di Stato ai danni del governo del presidente Ali Bongo Ondimba, da due mesi assente dal Paese per problemi di salute. I golpisti hanno fatto irruzione nella sede della radio nazionale, a Libreville, chiamando i giovani a una sollevazione e annunciando la costituzione di un Consiglio Nazionale di Restaurazione della Democrazia.

Il govenro assicura che la situazione è ora sotto controllo, due dei militari sono stati uccisi, mentre il loro portavoce,  Lieutenant Kelly Ondo Obiang, è stato arrestato poco dopo questo annuncio: "Il movimento della Gioventù Patriottica delle Forze di Difesa e Sicurezza, ansioso di salvare la democrazia in pericolo, preservare l'integrità del territorio nazionale e la coesione nazionale, ha deciso oggi di assumersi le sue responsabilità al fine di interrompere tutte le manovre in corso mirate alla confisca del potere da parte di coloro che, nella notte del 31 agosto 2016, hanno assassinato codardi i nostri giovani compatrioti con il sostegno di istituzioni illegittime e illegali "

Il riferimento è agli scontri seguiti alle elezioni del 2016 che riconfermarono, con un forte sospetto di brogli, il presidente Ali Bongo al potere. Quella notte il Parlamento fu incendiato e i militari attaccarono il quartier generale del principale partito d'opposizione.

Il commando che ha agito lunedi, composto da 6 persone, ha individuato e sequestrato 5 tra giornalisti e tecnici della radio tenendoli in ostaggio fino all'intervento delle forze di sicurezza filo governative.

Ali Bongo è figlio di Omar, presidente del Gabon dal 1967 al 2009. La sua famiglia ha un controllo stretto su tutte le istituzioni del paese centro africano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gabon: oppositore Ping, una parodia il riesame del voto a favore di Bongo

Gabon: convalidata la vittoria di Ali Bongo dalla Corte costituzionale