EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cairo: bomba esplode nei pressi di una chiesa copta, muore artificiere

Cairo: bomba esplode nei pressi di una chiesa copta, muore artificiere
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A poche ore dal Natale copto, un ordigno è esploso uccidendo il maggiore di polizia che tentava di disinnescarlo

PUBBLICITÀ

Un artificiere è morto sabato sera, nel tentativo di disinnescare una bomba, piazzata in una borsa nei pressi di una chiesa copta a Nasr City, periferia est del Cairo. Oltre al maggiore di polizia deceduto, altre due persone sono rimaste ferite nell'esplosione.

L'episodio è avvenuto alla vigilia del Natale copto e della partecipazione del presidente egiziano, Abdel Fatah al-Sisi, alla messa del 6 gennaio, con la quale verrà inaugurata la Cattedrale della Nascita di Cristo, la chiesa cristiana più grande del Medio Oriente.

Già in passato altri attentati hanno colpito luoghi di culto copti in Egitto. Ad aprile dell'anno scorso, due bombe esplosero in due chiese a Tanta ed Alessandria, uccidendo 45 persone.

Condividi questo articoloCommenti