ULTIM'ORA

Nba:Utah sorprende Warriors,super Gobert

Nba:Utah sorprende Warriors,super Gobert
Nets non perdono più da quando 'gemellati' con la Juventus
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 20 DIC – Stephen Curry (32 punti) e Kevin
Durant (30) ispirati, ma per una volta non è servito a vincere.
E’ successo a Salt Lake City dove gli Utah Jazz, penultimi nella
Western Conference, hanno battuto 108-103 i Warriors campioni in
carica. In vantaggio fin dal primo quarto, i Jazz si sono
imposti grazie alle belle prestazioni di Jae Crowder e Rudy
Gobert, entrambi in doppia doppia, e ai 20 punti di Joe Ingles. Quarta vittoria consecutiva per i Phoenix Suns, dopo la
pessima partenza stagionale, che hanno battuto i Boston Celtics
per 111-103 infliggendo ai biancoverdi il secondo stop
consecutivo dopo una striscia vincente di otto gare. Curioso il
caso dei Brooklyn Nets, che da quando si sono gemellati con la
Juventus, con tanto di scambio di maglie, non hanno fatto altro
che vincere: con il 96-93 a spese dei Chicago Bulls sono
arrivati a 7 successi consecutivi. Bene anche i San Antonio
Spurs, che sono andati a vincere 129-90 ad Orlando contro i
Magic. Fra i migliori Marco Belinelli, che ha segnato 18 punti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.