EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Fair play finanziario: la Uefa sanziona il Milan

Fair play finanziario: la Uefa sanziona il Milan
Diritti d'autore REUTERS/Costas Baltas
Diritti d'autore REUTERS/Costas Baltas
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dodici milioni trattenuti dai premi dell'Europa League, pareggio di bilancio entro il 2021 e liste Uefa limitate nelle prossime due stagioni.

PUBBLICITÀ

Dodici milioni trattenuti dai premi dell'Europa League, pareggio di bilancio entro il 2021 e liste Uefa limitate nelle prossime due stagioni: è questa la sanzione inflitta dalla Uefa al Milan per non aver rispettato i parametri del fair play finanziario nel triennio 2014-17.

La decisione è stata presa dalla camera arbitrale della Uefa su richiesta Tribunale Arbitrale dello Sport (Tas).

In particolare al club rossonero verrà tenuto di mira per il pareggio di bilancio: se non dovesse rispettarlo al 30 giugno 2021, sarà escluso dalla partecipazione alla successiva competizione Uefa alla quale dovesse qualificarsi nel corso delle due stagioni successive.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso Milan, indagini sulla proprietà e sulla vendita. Le difese del club, Elliott e RedBird

Calcio, Milan: Ibrahimovic, "è ora di dire addio al calcio"

Intel, ancora una multa dall'Ue per pratiche contro la concorrenza