ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aggrediti a sprangate, in due in carcere

Aggrediti a sprangate, in due in carcere
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 14 DIC - Il gip del Tribunale di Bologna, Rita Zaccariello, ha convalidato l'arresto e disposto il carcere per i due ragazzi - un 22enne molisano di origini nordafricane e un marocchino di 30 anni - accusati di aver preso a sprangate la notte tra martedì e mercoledì un netturbino e un tassista nel centro cittadino. Gli aggressori erano stati fermati dalla polizia con le accuse di lesioni personali pluriaggravate e denunciati per avere danneggiato l'auto del tassista. Con loro c'era anche una bolognese di 28 anni, denunciata per lesioni e minacce. Gli investigatori stanno ancora cercando altre due persone che avrebbero partecipato al pestaggio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.