Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gilet gialli: scontri e arresti anche a Bruxelles

Gilet gialli: scontri e arresti anche a Bruxelles
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Mille manifestanti e quasi la metà sono stati interrogati: 450, per una decina è anche scattato l'arresto. Massiccia l'operazione delle forze dell'ordine del Belgio contro i gilet gialli che questo sabato hanno manifestato a Bruxelles.

Forte la denuncia di un manifestante: "Sono venuto per una manifestazione pacifica, come tutti gli altri e ci hanno arrestato anche se non facevamo nulla. È uno scandalo, non siamo in Siria o in Corea del Nord o a Cuba. Sta succedendo a Bruxelles, la capitale dell'Europa. È una vergogna!"

"I poliziotti mossi dal governo se la stanno prendendo con i poveracci, mentre quelli che hanno i soldi diventano sempre più ricchi e noi, il popolo belga, stiamo combattendo per arrivare alla fine del mese, perché ci sono sempre più tasse", dice un altro manifestante.

Gli scontri hanno avuto luogo non lontano dalle sedi delle istituzioni europee, dove gli agenti hanno replicato a una sassaiola con lacrimogeni e getti d'acqua.