Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Niger,missionario italiano rapito è vivo

Niger,missionario italiano rapito è vivo
Padre Macalli resta però nelle mani dei sequestratori
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 4 DIC – Il vescovo della diocesi di Niamey,
monsignor Djalwana Laurent Lompo, afferma che padre Pier Luigi
Maccali, il missionario italiano rapito in Niger lo scorso 17
settembre, “è vivo e sta bene”: è quanto riferisce a Fides padre
Désiré Salako, Superiore del Distretto della Società per le
Missioni Africane di Benin-Niger, territorio di cui fa parte la
missione di padre Pier Luigi Maccali, il missionario sequestrato
e tuttora nelle mani dei rapitori.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.