ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pechino riduce i dazi sulle auto USA e l'economia vola

Pechino riduce i dazi sulle auto USA e l'economia vola
Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo effetto degli incontri che si sono tenuti al vertice del G20 nella capitale argentina è la tregua doganale fra Stati Uniti e Cina con la rimozione dei dazi al 40% che Pechino aveva imposto all'importazione delle automobili a stelle e strisce (una manovra che rappresentava la risposta cinese alle barriere doganali alzate dagli USA).

Un "cessate il fuoco" bilaterale

Lo scrive su Twitter il presidente americano Donald Trump. L'attenuazione della guerra commerciale prevede un "cessate il fuoco" di circa 90 giorni necessari alla ripresa delle trattative che consente anche all'Europa di respirare.

ROBERT HALVER, analista economico: "Stiamo assistendo a un'enorme incremento delle esportazioni tedesche: automobili, elettronica, chimica, macchinari: li vendiamo in tutto il mondo. Speriamo che quel che Trump ha fatto con i cinesi lo faccia anche con noi, che ci sia una tregua anche con l'Unione Europea".

Gli effetti dell'intesa

Con l'intesa USA - CINA siglata a Buenos Aires le Borse Europee procedono al rialzo lunedì mattina. Chiusura in forte rialzo anche per i listini cinesi che brindano alla tregua tra Trump e Xi Jimping.

Il respiro dell'economia mondiale

Cina e Usa, congelando il rialzo dei dazi si sono tra l'altro impegnate a trovare nello stesso periodo un accordo ad ampio raggio sul commercio. Gli investitori guardano anche alla decisione di Russia e Arabia Saudita di estendere il loro accordo per gestire il mercato petrolifero ed anche l'euro va in rialzo sul dollaro.